Ha conseguito una doppia laurea in giurisprudenza italiana e francese presso l’Università di Firenze e l’Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne con una tesi in tema di due diligence e restituzione di opere d’arte di provenienza illecita.

Assiste la clientela italiana e internazionale in materia di diritto dei beni culturali, contrattualistica e nei rapporti con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Si occupa anche di privacy e data protection.

Formazione e precedenti esperienze professionali

  • Doppia laurea magistrale cum laude in giurisprudenza italiana e francese, Università degli Studi di Firenze e Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne (Master II Juriste International), 2017;
  • DULA Common Law, Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne, 2017;
  • Corso estivo in “International Cultural Heritage Law”, Università di Ginevra, 2016;
  • Stage presso lo studio legale Segond-Vitale & Associés (Parigi) e presso lo studio notarile Heller & Grötsch (Monaco di Baviera), 2015.

Lingue

Inglese, francese, tedesco, italiano

Aree di competenza