L’International Council of Museums (ICOM) ha recentemente approvato una nuova definizione di museo che riflette l’evoluzione del ruolo dei musei negli ultimi decenni. Secondo la nuova definizione, “un museo è un’istituzione permanente senza scopo di lucro e a servizio della società che effettua ricerche, conserva, interpreta ed espone il patrimonio materiale e immateriale.

Aperti al pubblico, accessibili e inclusivi, i musei promuovono la diversità e la sostenibilità. Operano e comunicano eticamente e professionalmente e con la partecipazione delle comunità offrendo esperienze diversificate per l’educazione, il piacere, la riflessione e la condivisione di conoscenze”.

La nuova definizione potrebbe avere un impatto significativo sui musei in Italia, incoraggiando i musei a coinvolgere le comunità locali e a offrire esperienze diversificate per l’educazione, il piacere, la riflessione e la condivisione di conoscenze.

Per leggere l’articolo intero, seguire il seguente link.