A Parigi, la Fondazione Cy Twombly e il Louvre si scontrano sulla ristrutturazione della Sala dei Bronzi e l’opera “Ceiling” di Twombly.

Il murale di Twombly è al centro di una disputa legale poiché la ristrutturazione ha alterato significativamente l’aspetto della sala e la destinazione delle collezioni.

La Fondazione Twombly chiede il ripristino originale della sala e il risarcimento, citando il diritto morale d’autore.

Il Louvre, guidato da Martinez, difende la libertà museale sostenendo l’approvazione delle autorità francesi.

Il caso solleva interrogativi sul bilanciamento tra diritto morale degli artisti e gestione museale, riflettendo sulle sfide legali e artistiche delle ristrutturazioni nei musei.

Per leggere l’articolo, seguire il link.

quanto-vale-diritto-morale-artista_1